_a__2224“Il tempo che si rinfresca ed il mare che si increspa,
Tutto mi dice che l’inverno è arrivato per me.
E che bisogna, senza indugio, raccogliere le mie olive,
E offrirne l’olio vergine all’altare del buon Dio.”
Frédéric Mistral

La superficie della Fattoria investita a oliveto è di circa 5 ettari. Le piante di olivo sono 1200, allevate a vaso policonico e coltivate in due olivete specializzate in prossimità dei poderi Linaglia di sopra e Linaglia di sotto, e in una giovane oliveta che è stata da pochi anni impiantata nel territorio del Comune di Casale Marittimo.
Altri olivi, in coltura promiscua, si alternano ai filari di vite oppure ai lati dei seminativi, caratterizzando il paesaggio con una impronta tipicamente toscana. Le varietà coltivate sono quelle classiche della olivicoltura toscana: Leccino, Frantoio, Moraiolo e Lazzero.