_A__2349I terreni della Fattoria Poggio Gagliardo si estendono, per una superficie di circa 400 ettari, nella fascia pedecollinare a cavallo dei territori dei Comuni di Montescudaio, Guardistallo e Casale Marittimo, in provincia di Pisa e Cecina in provincia di Livorno.

Nuove acquisizioni hanno interessato altri terreni situati nel fondovalle in località La Melatina, nel comune di Riparbella, e in località Paratino, nel comune di Cecina.

La nostra zona, dal punto di vista climatico, risente molto della vicinanza del mare. Durante il periodo vegetativo della vite (da aprile ad ottobre) le temperature medie sono piuttosto elevate, con una piovosità concentrata soprattutto nel primo periodo d’aprile – maggio e con estati successivamente calde e ventilate; i nostri vigneti giungono quindi con una buona disponibilità idrica alla fase d’accrescimento degli acini e le disponibilità termiche durante il mese di settembre favoriscono l’ultima fase della maturazione, consentendo sia un buon accumulo degli zuccheri sia la sintesi delle sostanze aromatiche.

Il panorama pedologico e ambientale si presenta assai vario. Il nucleo iniziale dei vigneti, risalente ormai ai primi anni settanta, quando ancora non era operante la DOC Montescudaio, è impiantato nella fascia alta della Fattoria, con terreni di medio impasto, tendenzialmente argillosi, a ph neutro e piuttosto ricchi di scheletro. In questa situazione il vigneto ha ormai raggiunto un suo equilibrio vegeto-produttivo, che porta all’ottenimento di produzioni non elevate ma di notevole qualità. I nuovi impianti dei nostri vigneti hanno interessato, in questi ultimi anni, i terreni di fondovalle che degradano verso il torrente Linaglia, terreni più sciolti, con ottima esposizione e con interessanti escursioni termiche notte-giorno.