Torna ai Vini

Il vitigno principe toscano: il Sangiovese, è accompagnato da due tipici vitigni autoctoni per esaltare al meglio le caratteristiche di questo vino di straordinaria intensità fruttata.

Vitigni: sangiovese, canaiolo nero e ciliegiolo.

Allevamento: cordone speronato.

Vinificazione: vinificazione in purezza per ogni singola varietà di uva. Macerazione a contatto con le bucce per 9 giorni. La fermentazione in contenitori di acciaio da 100 ettolitri a temperatura controllata a 25-28 gradi. Fermentazione malolattica spontanea.

Affinamento: in vasche di cemento da 100 ettolitri per 9 mesi, successivamente in bottiglia per 3 mesi.

Caratteristiche: colore rosso rubino intenso. Profumi intensi di frutta rossa. Vino di corpo, fine e armonioso.

Alcool: 13,5%.